16 luglio - 9 ottobre 2020
L’immagine della campagna Out of the Blue di Pitti Bimbo è della fotografa coreana JeongMee Yoon
News
Edizione 91
16.07.2020
Un bimbo-supereroe che sembra sorvolare un cielo composto da giochi, oggetti e abiti, tutti rigorosamente blu. L’immagine della campagna Out of the Blue - curata da Angelo Figus - di questa edizione di Pitti Bimbo è della fotografa coreana JeongMee Yoon.

È tratta dal suo acclamato progetto The pink and blue project, una serie di foto scattate a bambini e bambine, anche più volte nell'arco della loro infanzia, sullo sfondo di ambienti letteralmente tappezzati da giochi, abiti e accessori, tutti blu o tutti rosa. The pink and blue project è un progetto nato nel 2006 che ha stimolato la riflessione sugli stereotipi associati all’identità di genere.
Out of the Blue
Al blu è dedicato il nuovo tema dei saloni estivi di Pitti Immagine. Out of the Blue infatti sottolinea la volontà di immaginare una stagione aperta e senza vincoli, propensa a scambi e a nuovi contatti: diventa, dopo questi mesi inimmaginabili, necessità e unica alternativa possibile a qualsiasi tema. Ispirandosi liberamente al cielo e al mare, alle stelle delle notti estive, il blu racconta il valore simbolico di un colore mistico e riconciliante, che predispone all’ascolto e al dialogo con gli altri. L’unico che mette insieme eleganza, informalità e sperimentazione, capace di uniformare tutti gli stili.