16 luglio - 9 ottobre 2020

Parisittas

…con tutto l’amore del mondo

www.parisittas.com
Parisittas nasce nel 2014 nella culla delle scarpe artigianali per bambini per eccellenza: Villena (Alicante), Spagna.
Dopo aver trascorso decenni lavorando per diverse marche di calzature infantili e animati della preoccupazione e del desiderio di creare una scarpa da bambin@ elegante e funzionale, abbiamo puntato a realizare qualcosa di speciale, mantenendo sempre il concetto d’una scarpa creata dalle mani più esperte, con una produzione selettiva ed artiganale.
Cosi è nata Parisittas, una ditta giovane ed attuale, in sviluppo continuo, punto di riferimento della produzione della scarpa artigianale come in passato, paio a paio.
Nostro Team è composto dalle mani più esperte, generazioni di calzolai, che si uniscono ad un grupo entusiasta ed all’avanguardia dedicato a lavorare per i piedi più esigenti d’ogni casa.
Cosi è iniziata l’avventura Parisittas, con nostra línea dedicata ai nostri più piccoli, “Baby Shoes”, dando un tocco di stile e comfort a coloro che non hanno ancora camminato; per i più grandicelli, quelli che fanno già i primi passi, nostri piccoli Lord, “Parisittas Junior”, che comprende sia una línea sportiva come una raffinata ed elegante per ceremonia.
“Princess in Paris” la línea più vanitosa, sia ceremoniale sia adatta a una semplice passeggiata di domenica pommeriggio lungo “L’Explanada” tra le palme contemplando nostro Mare Mediterraneo fino all’infinito. Una línea di comode ballerine con le pelli più pregiate, con un design attuale, delicato, elegante, fatto a mano per il bene dei loro piedini, facendole sentire speciali… principesse tutti i giorni.
Lavoriamo sempre con i migliori materiali per ottenere una scarpa elegante senza mai trascurare la salute ed il benessere dei piedi dei nostri bambini.
Prodotto interamente a Villena, la culla delle calzature per bambini in Spagna …. In Europa… Made in Spain…

IL PROFILO UFFICIALE

The service is supplied by Pitti Immagine which acts as a neutral provider and the contents are under the exhibitor’s responsability.